Pane Anzano di Puglia

Taralli e scaldatelli


  • La Forneria Marconi è la bottega locale per eccellenza in cui è possibile trovare l’ottimo pane di Anzano di Puglia. Qui si sforna ogni giorno croccante pane fresco: pagnotte, baguette, filoncini, michette, tartarughe, tante forme croccanti nella crosta ma tenere nel cuore.

    La produzione del pane conserva l’antica ricetta di Antonio Marinaccio, padre di Pasqualino, che nel 1962 ha inaugurato la sua attività e avviene esclusivamente con l’impiego di lievito madre. Ed è proprio il lievito madre che da anni il signor Antonio nutre ogni mattina come fosse una sua preziosa creatura.

    Nel forno Marconi si produce quotidianamente una moltitudine di forme di tutte le pezzature. Pane e panini vengono realizzati sia con farine bianche che con farine integrali. Acqua, lievito e farina miscelati, lasciati riposare il tempo necessario e cotti nei forni professionali sono sufficienti a far sprigionare nell’aria il classico profumo di pane appena sfornato.

    Il forno, oltre al pane di Anzano di Puglia, produce trecce di pasta brioche. Per gli amanti del salato, queste possono essere farcite con salumi e formaggi, mentre chi resta fedele al dolce può farcire la treccia con marmellata o crema.

    Gli scaldatelli ai semi di finocchio sono un vero simbolo della tradizione dauna. Simili ai taralli, gli scaldatelli presentano una forma più lunga e sottile e una consistenza più accentuata e fragrante. Questi, come i taralli, vengono qui realizzati al gusto peperoncino, cipolla, pizzaiola, rosmarino, pepe bianco e paprica. Gli scaldatelli sono realizzati con farina, olio di oliva, acqua, vino bianco, sale e seme di finocchio.

    Oltre ai classici taralli salati, il forno realizza quelli al vino bianco. I taralli dolci hanno una forma più piccola rispetto a quello tradizionale salato e una consistenza più friabile. Caratteristico ingrediente di questo impasto è il vino bianco pugliese che gli conferisce un sapore particolare ma gradito da tutti i palati. Oltre al vino, nell’impasto sono presenti: farina, zucchero, strutto, vino bianco, uova e bicarbonato di sodio.